sabato 13 febbraio 2016

NIENTE DA DIRE - Il post che tutti dovremmo scrivere più spesso

Non ho niente da dire! Niente frasi ad effetto stasera, niente di niente, niente sesso, amore, trascendenze varie. 
Non è una novità dirà qualcuno di voi, scrivi solo cazzate senza alcuna utilità. Opinioni, sono opinioni va bene? A me non frega niente di essere interessante ed intelligente,
ho la mia vita, il mio lavoro, la mia donna ( ?!), il mio gatto (?!)… devo essere impazzito!!!!
Va bene, cambiamo sonata. Scrivo quello che mi passa per la testa e per adesso non passa niente, sarà che il lavoro va male, Giulia ha fatto quello che meglio le riesce, mi ha fatto girare le scatole, Bonsai non so dov’è e la mia vita quindi è una cagata.
Leggo e guardo la tv. Leggo gli altri blog, a volte mi sorprendo siete bravi, altre siete stronzi, altre ancora non siete. Come me, siete appesi, mettiamo che abitavate vicino alla stazione di Viareggio e una notte BUMMMM, spazzati via, Cosa cavolo vuoi dire su una cosa così? Oppure senti Sarkozy che dice che il burqua offende la donna e lui in Francia non ne vuole. Che scoperta! Gli faranno un culo così se non modifica ve lo dico io: correzioni in corso d’opera. Peccato. Ma Carlà perchè non se lo mette lei il burqua così nasconde il suo faccino da ragazza viziatà. E’ caduto un aereo, era una caffettiera ma volava, in Europa no ma fuori invece sì, inchiesta, inchiesta, viviamo di inchieste ininterrotte. Non ho un cavolo da dire non sono abbastanza intelligente e preparato. Mi sento sciolto, confuso dentro il mondo, un numerino parte del fondale di carta pesta. Ma voi come cacchio fate a scriverci sopra!
Ho voglia di me che mi sono perso: forse ho voglia di Giulia e non sono capace di scriverci sopra una canzone ma come faccio a confessarlo? L’ho confessato? Non l’ho confessato. Stasera mi sento vecchio ed inutilmente furbo, se c’era il gatto almeno lo carezzavo, lui faceva le fusa, cercava cibo e mi mandava affanculo. Bonsai ho deciso che stasera vado di nuovo a chiedere di te: domande a tutti gli inquilini dello stabile...anche alla signora Pagnini, mi girano voirticosamente a parlare con quella mega stronza ma DEVO. Per il resto non ho niente da dire. Fine del post.

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi commentare

Visualizzazioni totali