sabato 27 febbraio 2016

Cuccurucucù Paloma

Cuccurucucu’ Paloma ahi ahi ahi ahi ahi cantava.Cuccurucucucucucucu Paloma ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi cantava.
Ho beccato questa canzone in radio e adesso mi gira in testa mentre cerco un parcheggio dopo aver guidato da cani per tutti i 50 Km.
Le serenate all’istituto magistrale nell’ora di ginnastica o di religione. Per carnevale suonavo sopra i carri in maschera e ci siamo conosciuti 2 anni fa ad un carnevale ricordi Giulia? Avevo gia’ la luna e Urano nel Leone, perché è stato immediato, e se ci pensi meno di un attimo è stata la stessa cosa per te. Mi hai detto
– Ma questa non era la sera di vestirsi in maschera!- ed io sono rimasto lì come un minchione ridendo senza trovare nessuna delle mie battute micidiali. Ballare abbiam ballato e c’era un gran casino a casa di Lucio, c’era anche quello stronzo, come si chiamava, quello che ti aveva accompagnato che ridendo mi guardava carico d’odio. Il mare nel cassetto, le mille bolle blu, e io ho già perso due o tre posteggi perché ho la testa altrove. Sono emozionato e quello lì è un posto: fermi tutti. MIO! Esco e ti vengo a cercare.
Ho preparato una decina di discorsi intelligenti adatti a non farmi prendere per il culo appena ti compaio davanti. Tutti inutili e dimenticati, quando arrivo e ti vedo ti dico solo Ciao e poi vado avanti a braccio, vado avanti. Che sono teso e ho la lingua attaccata al palato e negli ultimi 20 minuti mi sono ripetuto che è una storia come un’ altra, che bisogna prendersela con filosofia ( la frase più cazzona del mondo) che bisogna dimostrarsi interessati ma non sconvolti, Giulia.
Cuccurucucuu’ Paloma, ahi ahi ahi ahi ahi cantava.
Tengo la radio accesa e non riesco a scendere: non ho filosofie, non ho strategie, non ho scuse né battute. Non ho una minchia di niente e vengo su lo stesso. Insomma mi sono eccitato. Che significa? Dai non puoi farmi anche questo, cioè me lo hai sempre fatto ma adesso è diverso, santo Dio, adesso cosa c’entra sto coso ingombrante dentro i pantaloni? Cantami o diva dei pellerossa americani le gesta erotiche di squaw Pelle di Luna perché alle mie non voglio pensare.

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi commentare

Visualizzazioni totali